SAEF presenta il progetto strategico che prenderà avvio da Gennaio 2022

SAEF presenta il progetto strategico che prenderà avvio da Gennaio 2022

Nasce SAEF Group: due realtà distinte per essere più vicini ai nostri clienti.

Oggi SAEF ha 4 sedi dislocate fra le province di Brescia e Bergamo, 50 collaboratori e un fatturato stimato per il 2021 pari a oltre 5,5 milioni di euro e un EBITDA al 25%. 

Il 2020, anno in ogni caso difficile per via della pandemia, ha visto SAEF in primissima fila: con la propria attività di finanza agevolata ha generato sul territorio 30 milioni di euro di contributo, erogato circa 11 mila ore di formazione e affiancato sui temi della sicurezza 1093 aziende. In totale SAEF nel corso del 2020 ha lavorato con 2456 aziende.

A partire da Gennaio 2022 SAEF sarà organizzata in 2 poli: uno rivolto alla tutela e alla valorizzazione della persona all’interno delle imprese che continuerà ad operare nell’attuale SAEF (nel quale confluiscono i servizi di formazione, sicurezza/ambiente)  e un polo finanziario SA Finance, nel quale confluiranno l’attuale attività di finanza agevolata e la società di mediazione creditizia del nostro gruppo già attiva dal 2015.  

I marchi sono stati completamente rivisti a sottolineare un netto cambiamento, per definire nuove e chiare identità, guardando con freschezza ed energia al futuro.  

Paolo Carnazzi, attuale AD di SAEF, diventerà presidente del gruppo SAEF, mentre alla guida delle nuove aziende ci saranno due giovani manager cresciuti in azienda: Sara Mussinelli per SA Finance  ed Enrico Prata per SAEF. Confermata la fiducia a Beatrice Sperzagni che già guida dal 2015  la società di mediazione creditizia del polo finanziario.  

Leggi la nostra rassegna stampa per scoprire di più!

scarica il file

Torna alla rassegna stampa

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei