PNRR: istituita l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Data di pubblicazione: 10/06/2021

Un decreto-legge, approvato dal Consiglio dei Ministri, ha introdotto disposizioni ritenute urgenti in materia di cybersicurezza.

In particolare, il decreto stabilisce che l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale opererà sotto la responsabilità del Presidente del Consiglio dei ministri e dell’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica e sarà incaricata di:

  • Esercitare le funzioni di Autorità nazionale in materia di cybersecurity, a tutela degli interessi nazionali e della resilienza dei servizi;
  •  Sviluppare capacità nazionali di prevenzione, monitoraggio, rilevamento e mitigazione, per far fronte agli incidenti di sicurezza informatica e agli attacchi informatici;
  • Contribuire all’innalzamento della sicurezza dei sistemi di Information and communications technology;
  • Supportare lo sviluppo di competenze industriali, tecnologiche e scientifiche, promuovendo progetti per l’innovazione e lo sviluppo;
  • Assumere le funzioni di interlocutore unico nazionale per i soggetti pubblici e privati in materia di misure di sicurezza e attività ispettive negli ambiti del perimetro di sicurezza nazionale cibernetica, della sicurezza delle reti e dei sistemi informativi e della sicurezza delle reti di comunicazione elettronica.

Inoltre, il decreto:

  •          Istituisce il Comitato interministeriale per la cybersicurezza;
  •          Attribuisce poteri di controllo al Comitato parlamentare per la sicurezza della repubblica;
  •          Individua l’Agenzia come Centro nazionale di coordinamento italiano.

(Fonte: Ipsoa)

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei