Nasce SAEF Group: due realtà distinte per essere più vicini ai nostri clienti.

Data di pubblicazione: 11/10/2021

SAEF diventa… grande. Costituita nel 1996 con lo scopo di aiutare le imprese del territorio ad ottenere i fondi dell’UE, la nostra azienda si è evoluta in un processo guidato dal costante ascolto alle esigenze del mercato e della propria clientela, introducendo fra i propri servizi prima la Formazione (ente accreditato dalla Regione e dai principali Fondi interprofessionali) e in seguito la Sicurezza sul lavoro/Ambiente. 

Oggi SAEF ha 4 sedi dislocate fra le province di Brescia e Bergamo, 50 collaboratori e un fatturato stimato per il 2021 pari a oltre 5,5 milioni di euro 

Questi risultati sono frutto di un percorso di crescita continuativo che ha conosciuto solo una battuta d’arresto causa covid nel 2020 ma che è già ripreso nel corso di quest’anno riportando i volumi ai livelli precovid ma con un significativo aumento della redditività attesa (ebitda/valore della produzione) passata dal 16% del 2019 al 25% atteso per il 2021. 

Il 2020, anno in ogni caso difficile per via della pandemia, ha visto comunque SAEF in primissima fila: con la propria attività di finanza agevolata ha generato sul territorio 30 milioni di euro di contributo, erogato circa 11 mila ore di formazione e affiancato sui temi della sicurezza 1093 aziende. In totale SAEF nel corso del 2020 ha lavorato con 2456 aziende.

Proprio nel momento più florido della nostra storia decidiamo di riorganizzarci e di costituire 2 poli: 

  1. uno rivolto alla tutela e alla valorizzazione della persona all’interno delle imprese che continuerà ad operare nell’attuale SAEF (nel quale confluiscono i servizi di formazione, sicurezza/ambiente) 
  2. un polo finanziario SA FINANCE nel quale confluiranno l’attuale attività di Finanza agevolata e la società di mediazione creditizia del nostro gruppo già attiva dal 2015.  

Le due realtà opereranno rispettivamente con i marchi SAEF e SA FINANCE  e avranno come obbiettivi rispettivamente: 

  • SAEF creare valore all’impresa attraverso la valorizzazione delle sue persone "+ valore con le tue persone"
  • SAFINANCE aiutare le imprese a trovare risorse finanziarie per sostenere il loro sviluppo "+ risorse per la tua impresa"

marchi sono stati completamente rivisti a sottolineare un netto cambiamento, per definire nuove e chiare identità, marchi che parlano di appartenenza allo stesso Gruppo ma che guardano con freschezza ed energia al futuro.  

L’attuale amministratore delegato di SAEF (e fondatore della società), Paolo Carnazzi, assumerà la carica di presidente di tutte le società del gruppo, mentre alla guida delle nuove realtà (amministratori designati) saranno chiamati due giovani manager cresciuti in azienda: Enrico Prata, attuale direttore generale di SAEF, che condurrà il timone di SAEF e Sara Mussinelli, attuale responsabile commerciale di SAEF, sarà AD di SA Finance agevolazioni finanziarie. Confermata la fiducia a Beatrice Sperzagni che già guida dal 2015  la società di mediazione creditizia del polo finanziario.  

SAEF manterrà le attuali sedi mentre SA FINANCE e quindi il polo finanziario  si unirà in un’unica nuova sede sempre a Brescia, sede che interpreta i valori del Gruppo in una fusione perfetta fra tradizione e futuro,  fra ritmo frenetico e pause rilassanti, in uno stile moderno e rispettoso della persona e dell’ambiente.  

 Paolo Carnazzi: Con questa riorganizzazione costruiamo un gruppo di aziende focalizzate che saranno più snelle, più veloci e più innovative, capaci di essere più vicine alle esigenze dei clienti”. Oggi è il momento giusto, abbiamo la forza e l’esperienza per affrontare questa cambiamento che siamo sicuri farà crescere in modo più veloce entrambe le nuove realtà”.

 “Lo spirito positivamente inquieto che ci ha sempre caratterizzato e i nostri valori fondanti rimarranno gli stessi, uniremo a questi una forte focalizzazione tematica integrando la parte di Finanza Agevolata con la nostra società di mediazione creditizia, e una rinnovata energia che ci sarà data dai nostri nuovi amministratori delegati (Sara Mussinelli e Enrico Prata) che si sono guadagnati la fiducia dei soci in questi anni di attività in SAEF”. 

“Persone, organizzazione, tecnologia e marca – declina infine il presidente designato, Paolo Carnazzi – queste sono le quattro parole chiave per costruire la nostra performance aziendale. A noi da sempre piace condirle con tantissimo entusiasmo”.

 Obbiettivi futuri: un ambizioso piano di crescita anche attraverso acquisizioni che vuole portare a  raddoppiare il fatturato nei prossimi 3 anni: “Per farlo stiamo cercando (anche attraverso piani innovativi di selezione e di formazione) di inserire tanti nuovi giovani coraggiosi, volenterosi e pieni di entusiasmo”.

 

Torna alle news

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci
iso 9001audit energeticoinnex hubquestiobaqfondo professionifondazione brescia musei