Terziario: a Brescia cresce il settore ma cala la fiducia

L'analisi di AIB sul terzo trimestre 2018 evidenzia buoni risultati economici ma anche scetticismo per quanto riguarda il futuro dell'economia nazionale

Il terziario bresciano tiene in termini di fatturato e risultati ma crolla in termini di fiducia (tanto che l'indice di fiducia, al 112.3 è il più basso da quando è stata istituita la rilevazione). A dirlo è l’indagine congiunturale curata dall’Ufficio studi e ricerche di AIB che ha preso in esame il terzo trimestre del 2018. In questo lasso di tempo il comparto ha registrato una buona espansione.

Lo dimostrano i numeri: il fatturato delle imprese del terziario è cresciuto del 30 per cento, con un saldo positivo del 12 per cento fra quelle imprese che hanno dichiarato nell’indagine variazioni in aumento e quelle che invece ne hanno dichiarate in diminuzione.

In questo quadro gli ordini hanno segnato un aumento del 28 per cento mentre il quadro occupazionale è cresciuto del 12 per cento.

Le prospettive dei prossimi mesi sono comunque caute, se non addirittura pessimistiche. E lo si riscontra sull’indice di fiducia che le imprese del terziario hanno espresso nell’indagine. Solo il 13 per cento delle imprese intrevistate si è detto ottimista in merito all’andamento dell’economia italiana, il 25 per cento si è detto pessimista e un 62 per cento è convinto che la situazione sarà pressochè stazionaria.

(Fonte: Giornale di Brescia)

Data di pubblicazione: 07/11/2018

Torna alle news

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro