Materiale oggetti a contatto con alimenti

Adeguamento Compliance
Richiedi informazioni

D.Lgs. 29/2017

Le norme sull'idoneità dei MOCA riguardano in primo luogo produttori, importatori e distributori di tali materiali, ma anche gli utilizzatori (vale a dire gli operatori alimentari).

E' stato recentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 29/2017 relativo alle sanzioni applicabili ai Regolamenti UE in materia di MOCA.

Il Decreto prevede:

  • sanzioni da un minimo di 5.000,00 euro fino ad un massimo di 27.000,00 euro per (ad esempio)produzione, immissione sul mercato oppure utilizzo di materiali od oggetti che trasferiscono ai prodotti alimentari componenti in quantità tale da comportare un deterioramento delle caratteristiche organolettiche;  
  • sanzioni fino ad un massimo di 80.000,00 euro per (ad esempio): produzione, immissione sul mercato oppure utilizzo di materiali od oggetti che trasferiscono ai prodotti alimentari componenti in quantità da costituire un pericolo per la salute umana.

Cosa dovranno fare le aziende alimentari che utilizzano i MOCA?


Nel labirinto delle norme Saef ti aiuterà a trovare la strada per la corretta applicazione.

Torna agli adeguamenti

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro