Corso abilitante all'attività di vendita dei prodotti del settore alimentare e di somministrazione di alimenti e bevande

Corso di formazione Compliance
Richiedi informazioni

OBIETTIVI

Acquisire, ai sensi della vigente normativa, uno dei requisiti abilitanti necessari per l'esercizio dell'attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande e per la vendita di prodotti del settore.
Acquisire le competenze sulle tecniche di autocontrollo HACCP.

DESTINATARI

Chiunque voglia aprire e/o gestire un locale pubblico che somministra e/o commercia alimenti e bevande

CONTENUTI

 ° Competenze in Area Igienico Sanitaria (igiene e sicurezza alimentare, tecniche di pulizia e sanificazione, conservazione dei prodotti alimentari)

° Nozioni di Merceologia degli alimenti e delle bevande

° Nozioni sulla gestione di esercizi commerciali (normativa fiscale e tributaria, contabilità aziendale contrattualistica del lavoro, procedure per l’apertura di un esercizio commerciale)

° Tecniche di promozione (marketing, comunicazione orientata al cliente, tecniche di vendita)

° Legislazione del lavoro

° Legislazione del commercio

ID corso: 7178Area tematica: Abilitanti a una professioneErogazione: In presenza (Aula)Tipologia: Interaziendale e/o AziendaleDurata: 130 oreReferente: Michela BalliniDestinatari: Chiunque voglia aprire e/o gestire un locale pubblico che somministra e/o commercia alimenti e bevandeSede: BRESCIA via Borgosatollo, 1Inizio: 01-02-2018Fine: 23-04-2018Periodo: Tutti i lunedì, martedì e giovedì dal 29 gennaio 2018 al 23 aprile 2018Orari: dalle ore 18.00 alle ore 22.00

Torna ai corsi di formazione

Corsi di formazione

I nostri pacchetti

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro