bando inail

Bando Inail 2017 - ASSE 2: Beneficiari, interventi e spese ammesse

I fondi messi a disposizione attraverso il Bando Inail 2017 sono suddivisi in cinque assi di finanziamento, questo è il secondo.

Sono ammesse tutte le imprese escluse le micro e piccole imprese con codici ATECO 2007: C16, C23.2, C23.3, C23.4 e le imprese del settore agricolo; ammessi anche enti del terzo settore. Gli interventi e le spese ammesse:

  1. Riduzione del rischio da movimentazione manuale dei pazienti:
    letti e/o attrezzature idonei al sollevamento di pazienti; teli ad alto scorrimento; tavole di scorrimento; assi in materiale rigido; cinture ergonomiche; carrozzine; ausili specifici per grandi obesi;
  2. Riduzione del rischio legato ad attività di sollevamento, abbassamento e trasporto di carichi:
    manipolatori, robot e robot collaborativi aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 500 kg; piattaforme aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 500 kg; carrelli aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 2000 kg; argani, paranchi e sistemi di gru leggeri/gru a struttura limitata aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 500kg;  sistemi automatici di alimentazione;
  3. Riduzione del rischio legato ad attività di traino e spinta carichi:
    manipolatori, robot e robot collaborativi aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 500 kg; carrelli aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 2000 kg; argani aventi un carico massimo di utilizzazione non superiore a 500 kg; sistemi automatici di alimentazione;
  4. Riduzione del rischio legato ad attività di movimentazione di bassi carichi ad alta frequenza:
    progetti di riduzione del rischio dovuto alla movimentazione di bassi carichi ad alta frequenza mediante l'automazione completa o parziale di fasi del ciclo produttivo che prevedono tale movimentazione;

Spese tecniche ammesse:
Max 10% (max 10.000 euro) delle spese A (5% in caso di soli macchinari max 5.000 euro).

  1. la redazione della perizia giurata (l'importo massimo concedibile per la perizia giurata è pari a 1.200 euro.); la produzione di progetti ed elaborati a firma di tecnici abilitati; la direzione lavori e il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione; la produzione di ogni documentazione o certificazione, riguardante l'intervento, richiesta dalla normativa (certificazioni di prova, di verifica, di regolare esecuzione o collaudo, di prevenzione incendi, acustiche, ecc.); le denunce di messa in servizio di impianti (messa a terra e relative verifiche, protezione da scariche atmosferiche, ecc.); le relazioni e dichiarazioni asseverate ove richieste dalla normativa (su barriere architettoniche, classificazione degli ambienti con pericolo di esplosione, ecc.); la corresponsione di oneri previsti per il rilascio di autorizzazioni o nulla osta da parte di enti e amministrazioni preposte.

Bando Inail Asse di finanziamento 1
Bando Inail Asse di finanziamento 3
Bando Inail Asse di finanziamento 4
Bando Inail Asse di finanziamento 5

Torna alle guide

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro