WiFi4EU: Wi-fi gratuito per gli europei

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

Unione Europea

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo di euro 15.000,00 per ciascun comune.

Risorse complessivamente disponibili: euro 120.000.000,00.

Beneficiari: comuni, unioni di comuni.

Interventi ammissibili: installazione di dispositivi per il wi-fi all’avanguardia nei centri della vita comunitaria.

Spese ammissibili: spese per le attrezzature, spese di installazione, spese di manutenzione, canone di abbonamento a internet.

I comuni che ricevono un buono dovrebbero pagare la connettività (abbonamento a Internet) e la manutenzione delle attrezzature per offrire connettività Wi-Fi gratuita e di alta qualità per almeno 3 anni.
I comuni che ricevono i buoni sceglieranno i “centri della vita pubblica” in cui gli hotspot WiFi4EU (punti di accesso senza fili) saranno installati. I buoni dell’iniziativa WiFi4EU possono essere utilizzati anche per finanziare parzialmente un progetto di valore superiore.

Il buono può servire ad acquistare nuove attrezzature o ammodernare del materiale vetusto e sostituirlo con le attrezzature migliori più recenti disponibili sul mercato.
I beneficiari saranno selezionati in base all'ordine di presentazione delle domande, garantendo nel contempo che tutti gli Stati membri possano beneficiare di un numero minimo di buoni.

Termini di presentazione delle domande: dal 07/11/2018 fino ad esaurimento fondi.

Riferimento di legge: Unione EuropeaNote scadenza: Fino ad esaurimento fondiDocumenti allegati (registrati per vederli): 1632_WIFI gratuito per i Comuni.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro