Manutenzione e riqualificazione parchi

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

D.g.r. Lomb. 4378/2015

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo fino al 100% con un massimo di euro 238.000,00.

Beneficiari: enti gestori dei parchi regionali, con l'eccezione del Bosco delle Querce.

Interventi ammissibili:

  • manutenzione straordinaria e riqualificazione del patrimonio naturale, inteso come gli ecosistemi naturali e seminaturali che caratterizzano i diversi ambiti territoriali dell’area protetta;
  • manutenzione straordinaria e ristrutturazione delle sedi o centri parco, comprendendo anche gli impianti, le attrezzature di pertinenza e malghe e alpeggi di proprietà pubblica;
  • manutenzione straordinaria e rafforzamento delle infrastrutture puntuali o lineari esistenti (sentieri, piste ciclabili, aree di sosta, ecc...);
  • conservazione e recupero del paesaggio naturale e rurale mediante interventi su elementi caratteristici esistenti come muretti a secco, terrazzamenti, ecc...;
  • recupero delle aree compromesse a seguito dell’azione prevalente di fattori naturali o antropici o alla presenza di specie invasive.

Gli interventi dovranno ricadere nei territori compresi nei confini dei parchi regionali e naturali; sono ammessi interventi esterni al perimetro dei parchi regionali solo se compresi negli ambiti di riferimento di ciascun parco. Gli interventi possono essere realizzati in aree pubbliche o private.
Le aree sulle quali si realizzeranno gli interventi devono essere fruibili al pubblico gratuitamente. Saranno ammessi a finanziamento interventi su edifici pubblici, sedi o centri parco o foresterie o edifici accessori, che ospitano solamente attività non economiche.

Avvio dei lavori entro il 31/12/2019 e ultimazione entro il 30/09/2020.

Spese ammissibili: spese finalizzate alla realizzazione dei progetti; spese per progettazione, sicurezza, appalto, imprevisti, studi, consulenze fino al 20% della spesa totale; spese di acquisizione di nuove aree o immobili (se indispensabili alla realizzazione delle opere), fino al 20% della spesa totale. Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 13/08/2018.

Termini di presentazione delle domande: entro il 31/10/2018.

Riferimento di legge: D.g.r. Lomb. 4378/2015Scadenza: 31-10-2018Documenti allegati (registrati per vederli): 1616_manutenzione parchi_bando 2018_B.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro