Formazione per la salvaguardia dell'ambiente

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

Fondimpresa avviso 1/2018

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo minimo di euro 50.000,00 e massimo di euro 130.000,00.

Beneficiari: imprese già aderenti al Fondo ed enti già iscritti, alla data di presentazione della domanda, nell’elenco dei soggetti proponenti qualificati da Fondimpresa per la categoria II - Formazione sulle tematiche dell'ambiente e della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I destinatari dei Piani formativi sono i lavoratori dipendenti, compresi gli apprendisti, per i quali viene versato all’INPS il contributo integrativo dello 0,30% sulle retribuzioni destinato a Fondimpresa.

Possono partecipare all’avviso sia le PMI sia le Grandi Imprese, nell’ambito di Piani interaziendali che prevedano il coinvolgimento minimo di 3 imprese beneficiarie e di 30 lavoratori (di cui almeno il 30% provenienti da PMI).

Interventi ammissibili: realizzazione di attività formative e di sviluppo delle competenze dei lavoratori nelle seguenti aree tematiche, connesse alla salvaguardia dell’ambiente e del territorio:

  1. prevenzione e mitigazione del rischio sismico;
  2. prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico;
  3. sostenibilità ambientale, con riferimento alla formazione direttamente connessa alla gestione ambientale ed energetica delle aziende ed al loro rapporto con il territorio, i produttori e i consumatori, in particolare per quanto attiene a:
  • efficienza e risparmio energetico, uso di fonti integrative e rinnovabili, certificazione energetica;
  • innovazione ambientale di processo e di prodotto;
  • bilanci ambientali e miglioramento continuo delle prestazioni ambientali;
  • tecniche e metodologie in materia di carichi e impatti ambientali ed energetici.

Le aree tematiche 1 e 2 sono rivolte esclusivamente alle imprese operanti nella filiera della prevenzione del rischio sismico e/o idrogeologico e specializzate in una o più delle seguenti attività: progettazione, verifica e collaudo, realizzazione impianti e/o strutture e relativa manutenzione, produzione di componenti e/o materiali, ricerca e sviluppo.

All’area tematica 3 sono ammissibili tutte le imprese, a prescindere dalla filiera di appartenenza, che hanno esigenze formative direttamente connesse all’efficienza energetica, all’uso di fonti integrative e rinnovabili, ai materiali e alle soluzioni per la sostenibilità ambientale.

La singola azione formativa può avere carattere aziendale o pluriaziendale, deve prevedere la partecipazione di almeno 4 lavoratori (riducibili a 2 solo in caso di prevalenza di metodologie formative di coaching/affiancamento) e deve avere una durata compresa fra 8 ore e 200 ore. Almeno il 50% delle ore formative del piano deve essere dedicata ad azioni formative di livello avanzato o specialistico.

Tutte le azioni formative devono concludersi entro 12 mesi dalla data di approvazione del piano.

Spese ammissibili:

  • erogazione della formazione;
  • partecipanti alla formazione, per retribuzioni ed oneri del personale;
  • attività preparatorie e di accompagnamento ed attività non formative;
  • gestione del piano: costi diretti e costi indiretti di gestione.

Ciascun piano deve rispettare un parametro di finanziamento massimo, al netto del costo dei partecipanti alla formazione, pari a 165,00 euro per ora di corso svolta. Qualora la percentuale di ore di formazione effettuate con modalità di erogazione in action learning, affiancamento, training on the job, coaching, anche mediante l’utilizzo di laboratori didattici/fasi pratiche di “campo scuola”, sia superiore al 15% del totale delle ore di corso valide del piano, il predetto importo massimo viene elevato a 180,00 euro per ora di corso.

Termini di presentazione: entro il 11/06/2018.

Riferimento di legge: Fondimpresa avviso 1/2018Scadenza: 11-06-2018Documenti allegati (registrati per vederli): 1544_Avviso 1_2018 ambiente territorio.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro