Agevolazione Growing

Fondo di garanzia pubblica sulle operazioni di microcredito

D.M. 176/2014

Il Fondo interviene fino all’80% dell’ammontare del finanziamento concesso o all’80% dell’importo garantito da Confidi o da Altro Fondo di garanzia.

La concessione della garanzia è completamente gratuita.

Possono beneficiare della garanzia:

Imprese già costituite o professionisti già titolari di partita IVA, da non più di 5 anni, esclusi i seguenti settori di attività: agricoltura, silvicoltura e pesca; attività finanziarie e assicurative; amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria; attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico; produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze; organizzazioni ed organismi extraterritoriali. Sono ammissibili le seguenti attività solo se esercitate a titolo prevalente: attività di supporto all’agricoltura e attività successive alla raccolta; caccia, cattura di animali e servizi connessi; silvicoltura ed utilizzazione di aree forestali.

Professionisti e imprese non possono avere più di 5 dipendenti (10 nel caso di Società di persone, SRL semplificate, cooperative). Ulteriori limitazioni riguardano l'attivo patrimoniale (massimo euro 300.000,00), i ricavi lordi (fino a euro 200.000,00) e il livello di indebitamento (non superiore a euro 100.000,00).
I finanziamenti possono avere una durata massima di 7 anni, non possono essere assistiti da garanzie reali e non possono eccedere il limite di euro 25.000,00 per ciascun beneficiario. Tale limite può essere aumentato di euro 10.000,00 qualora il finanziamento preveda l'erogazione frazionata. E' possibile concedere allo stesso soggetto un nuovo finanziamento per un ammontare, che sommato al debito residuo di altre operazioni di microcredito, non superi il limite di euro 25.000,00 o, nei casi previsti, di euro 35.000,00.
E’ possibile fare più richieste di prenotazione, a condizione che la somma degli importi non superi il limite di euro 35.000,00.

Sono ammissibili alla garanzia del Fondo i finanziamenti finalizzati all'acquisto di beni e servizi direttamente connessi all'attività svolta (compreso il pagamento dei canoni del leasing, il microleasing finanziario e il pagamento delle spese connesse alla sottoscrizione di polizze assicurative), al pagamento di retribuzioni di nuovi dipendenti o soci lavoratori e al sostenimento dei costi per corsi di formazione.
Sono previsti servizi ausiliari quali il supporto alla definizione della strategia di sviluppo, la formazione sulle tecniche di amministrazione, la definizione di strategie di marketing, il supporto per la soluzione di problemi legali; i soggetti erogatori dell’operazione di microcredito sono tenuti a prestare almeno due di tali servizi.

Intervento attivo fino ad esaurimento risorse.

Riepilogo

Riferimento di legge: D.M. 176/2014Note scadenza: Fino ad esaurimento risorseDocumenti allegati (registrati per vederli): Info D.M. 176_2014 microcredito.zip Microcredito.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionalequestioQuestio 2016