Fabbrica intelligente, agrifood, scienze della vita

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

D.M. 05/03/2018

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto fino al 100%, eventualmente integrato da un finanziamento agevolato (per un importo definito in fase di negoziazione) con un tasso pari al 20% del tasso di riferimento, vigente alla data di concessione delle agevolazioni.

Beneficiari: imprese di qualsiasi dimensione che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria, e centri di ricerca. Per i soli progetti congiunti, anche gli Organismi di ricerca e, per i progetti del settore applicativo “Agrifood”, anche le imprese agricole che esercitano le attività seguenti: coltivazione del fondo, selvicoltura, allevamento di animali e attività connesse.

Interventi ammissibili: realizzazione di attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo delle tecnologie abilitanti fondamentali, nell’ambito delle traiettorie tecnologiche relative ai settori applicativi “Fabbrica intelligente” (soluzioni tecnologiche destinate a ottimizzare i processi produttivi, supportare i processi di automazione industriale, favorire la collaborazione produttiva tra imprese attraverso tecniche avanzate di pianificazione distribuita, di gestione integrata della logistica in rete), “Agrifood” (soluzioni tecnologiche per la produzione, la conservazione, la tracciabilità e la qualità dei cibi) e “Scienze della vita” (sviluppo di soluzioni tecnologicamente avanzate per la realizzazione di prodotti e servizi che permettano di ridisegnare gli ambienti di vita in modo da garantire l'inclusione, la sicurezza, l’assistenza, la salute, l'ecosostenibilità) della Strategia nazionale di specializzazione intelligente approvata dalla Commissione europea nell'aprile del 2016.

Requisiti degli interventi:

  • essere realizzati dai soggetti ammissibili in una o più unità locali ubicate nelle regioni meno sviluppate, nelle regioni in transizione e nelle regioni più sviluppate;
  • riguardare uno solo dei settori applicativi “Fabbrica intelligente”, “Agrifood” e “Scienze della vita” della Strategia nazionale di specializzazione intelligente;
  • prevedere spese comprese tra euro 5.000.000,00 ed euro 40.000.000,00;
  • essere avviati non oltre tre mesi dalla data del decreto di concessione dell'agevolazione;
  • avere durata non superiore a 36 mesi.

Spese ammissibili:

  • personale dipendente o in rapporto di collaborazione o di somministrazione;
  • strumenti e attrezzature di nuova fabbricazione;
  • servizi di consulenza;
  • spese generali calcolate su base forfettaria nella misura del 25% del costo del progetto;
  • materiali utilizzati per lo svolgimento del progetto.

Entità dell'agevolazione: contributo a fondo perduto fino al 100% dei costi ammissibili per la ricerca fondamentale; fino al 50% per la ricerca industriale; fino al 25% per lo sviluppo sperimentale; fino al 50% per gli studi di fattibilità. L'intensità di aiuto per la ricerca industriale e per lo sviluppo sperimentale può essere aumentata fino all'80%; l'intensità di aiuto per gli studi di fattibilità può essere aumentata di 10 punti percentuali per le medie imprese e di 20 punti percentuali per le piccole imprese.
L'eventuale finanziamento agevolato, non assistito da forme di garanzia, ha una durata compresa tra 1 e 8 anni (oltre un periodo di preammortamento della durata massima di tre anni) ha un tasso pari al 20% del tasso di riferimento, vigente alla data di concessione delle agevolazioni.

Termini di presentazione delle domande: fino ad esaurimento fondi.

Riferimento di legge: D.M. 05/03/2018Note scadenza: Fino ad esaurimento fondiDocumenti allegati (registrati per vederli): Info D.M. 05_03_2018 fabbrica intelligente agrifood_V.zip 1565_Fabbrica intelligente agrifood e scienze della vita_V.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro