Export 4.0: commercio digitale e fiere

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

D.g.r. Lomb. 7198/2017 e s.m.i.

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo a fondo perduto fino al 70% delle spese, con un massimo di:

  • Misura A) euro 10.000,00. Investimento minimo euro 4.000,00;
  • Misura B) euro 6.000,00. Investimento minimo euro 4.000,00.

Possono beneficiare del contributo le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI).

Le MPMI devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • appartenenza ai settori: manifatturiero, costruzioni o servizi alle imprese; codici ATECO 2007 primari ammissibili: sezione C, sezione F, J62, J63, K64, K65, K66, M69, M70, M71, M72, M73, M74 (relativi alla sede oggetto dell’intervento);
  • sede legale e/o sede operativa in una provincia lombarda;
  • non beneficiarie di altri aiuti pubblici a valere sulle medesime spese ammissibili;
  • regolarità del pagamento del Diritto Camerale Annuale.

Gli interventi ammissibili sono i seguenti:

Misura a) e-commerce per l’export: progetti relativi all’apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c forniti da terze parti, oppure tramite l'avvio, lo sviluppo e la manutenzione di sistemi e-commerce proprietari.
I siti di commercio digitale dovranno adottare soluzioni API - Application Programming Interface.

Misura b) in fiera per l’export: partecipazione a una manifestazione fieristica in un Paese estero selezionato dall’impresa richiedente. Sono ammesse anche la partecipazione in forma aggregata e la partecipazione con l'ausilio di soggetti intermediari.

Ogni soggetto richiedente potrà presentare al massimo due richieste di contributo per ogni misura (purchè riferite a progetti diversi). I progetti dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre dell’anno di assegnazione del contributo.

Le spese ammissibili sono:

Misura a)

a.analisi di fattibilità del progetto; b.organizzazione di interventi specifici di formazione del personale; c.realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale export digitale; d.sostegno al posizionamento dell’offerta sui canali commerciali digitali prescelti; e.automatizzazione API; f.raccordo tra le funzionalità operative del canale digitale di vendita prescelto e i propri sistemi CRM; g.protezione e/o registrazione dei marchi e/o degli articoli;  h.accesso ai servizi di vendita online sui canali prescelti; i. campagne digital marketing e attività di promozione sui canali digitali;

Misura b)

a.affitto di spazi espositivi, comprese eventuali tariffe di iscrizione alla manifestazione fieristica; b.allestimento dello stand; c.servizi accessori; d. trasporto a destinazione del campionario.

Sono ammissibili esclusivamente le spese sostenute:

  • per la seconda finestra 2019, a partire dal 01/01/2019 (ad eccezione delle spese per l’affitto di spazi espositivi della misura B, comprese eventuali tariffe di iscrizione alla manifestazione fieristica, ammissibili anche se sostenute prima del 01/01/2019, purché inerenti a manifestazioni fieristiche che si svolgeranno nell’anno 2019).

I progetti dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre dell’anno di assegnazione.

Termini di presentazione:

seconda finestra (a valere sui fondi 2019): dal 06/11/2018 al 30/11/2018.

Riferimento di legge: D.g.r. Lomb. 7198/2017 e s.m.i.Scadenza: 30-11-2018Documenti allegati (registrati per vederli): Info D.g.r. Lomb. 7198_2017 finanza & e-commerce_WW.zip 1422_Finanza e e-commerce_V.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro