Contributi alle start up Brescia

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

Det. CCIAA BS 98/pro/2018

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo del 50% con un massimo di euro 3.500,00.

Spesa minima: euro 1.500,00.

Beneficiari: MPMI di tutti i settori iscritte al Registro Imprese della CCIAA di Brescia nel periodo 02/01/2018 - 31/12/2018, con sede legale e/o unità locale operativa, destinataria dell'investimento, nel territorio della provincia di Brescia.

Spese ammissibili (sostenute nel periodo 02/01/2018 - 31/12/2018):

  • costi relativi alla costituzione di impresa;
  • acquisto di beni strumentali e attrezzature nuovi e durevoli, incluse spese di montaggio/trasporto e strutture murarie correlate;
  • automezzi nuovi di unica immatricolazione;
  • impianti generali incluso montaggio/manodopera, max. 50% dell'investimento totale;
  • quote iniziali del contratto di franchising, max. 40% dell'investimento totale;
  • acquisto e sviluppo di software gestionale e altre applicazioni;
  • acquisto di hardware (esclusi smartphone e cellulari);
  • registrazione e sviluppo di marchi e brevetti, e relative consulenze;
  • spese pubblicitarie: radio, TV, cartellonistica, social network, banner su siti terzi, Google AdWords;
  • spese per la realizzazione di brochure, depliant, cataloghi, gadget;
  • spese per la realizzazione del sito internet;
  • ricerche di mercato;
  • consulenza nelle aree: marketing, logistica, produzione, personale, economica, contrattualistica, servizi di mentoring.

Termini di presentazione delle domande: dal 05/03/2019 al 12/03/2019.

Riferimento di legge: Det. CCIAA BS 98/pro/2018Scadenza: 12-03-2019Documenti allegati (registrati per vederli): Info Det. CCIAA BS 98_pro_2018 startup Brescia.zip 1591_Nuove imprese.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro