Contributi alle PMI per la formazione

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

Det. CCIAA BS 57/pro/2018

Agevolarating:

Fondi disponibliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Contributo pari al 50% del costo sostenuto con un massimo di euro 3.500,00.

Possono beneficiare dei contributi le PMI bresciane operanti in tutti i settori economici.

I corsi e seminari devono essere organizzati, patrocinati o finanziati da: Stato italiano, Unione Europea, Regioni italiane, altri Enti pubblici italiani, Camera di Commercio di Brescia o Sistema Camerale Italiano, Enti privati italiani a partecipazione pubblica, Università italiane, Organizzazioni di categoria italiane, Consorzi italiani, Cooperative e gruppi associati italiani, strettamente collegati alle Associazioni di categoria italiane mediante apposito provvedimento, e in possesso di apposito decreto autorizzativo, o di accredito regionale, o di specifico provvedimento di Pubblica Amministrazione.

Possono beneficiare dei contributi le PMI bresciane con i seguenti limiti dimensionali:

• numero di dipendenti non superiore a 200, per le imprese industriali, e per le cooperative sociali O.N.L.U.S. attive nel settore servizi, con fatturato annuale non superiore ad euro 40.000.000,00;

• piccole e medie imprese commerciali, turistiche, agricole, con numero dipendenti non superiore a 40;

• se imprese artigiane, qualificate come tali nel Registro Imprese, con fatturato annuale non superiore ad euro 7.000.000,00.

I corsi devono essere svolti nel territorio italiano ed esclusivamente attinenti all'attività e all'oggetto sociale dell'impresa, con esclusione dei corsi di formazione obbligatoriaLe imprese richiedenti devono avere sede legale e/o unità operativa nella provincia di Brescia ed essere in regola con il pagamento del diritto camerale annuale.

Sono finanziabili gli investimenti relativi alle spese sostenute per corsi di formazione e aggiornamento professionale, con data di inizio non antecedente al 02/01/2018 e non posteriore al 31/12/2018, svolti dal titolare dell'azienda, dal legale rappresentante, dall'amministratore, dal socio lavorante d’impresa artigiana (ad esclusione del socio finanziatore), dai dirigenti d’azienda, dai quadri, dai dipendenti e dai collaboratori familiari aziendali.

I termini di presentazione sono i seguenti:

dal 19/02/2019 al 26/02/2019.

Riferimento di legge: Det. CCIAA BS 57/pro/2018Scadenza: 26-02-2019Note scadenza: Dal 19/02/2019 al 26/02/2019Documenti allegati (registrati per vederli): Info Det. CCIAA BS 57_pro_2018 contributi per formazione.zip 1357_2018.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionalequestioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro