Bonus Verde

Agevolazione Growing
Richiedi informazioni

L. 205/2017 art. 1 commi 12-14

Agevolarating:

Fondi disponibiliModulisticaEntità agevolazioniProcedura

Detrazione Irpef del 36% sulle spese totali sostenute, per un massimo di spesa pari a euro 5.000,00.

Può beneficiare della detrazione chi possiede o detiene, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile oggetto degli interventi e che ha sostenuto le relative spese.

Gli interventi ammessi sono i seguenti:

  • sistemazione del verde: giardini, terrazzi, balconi anche condominiali;
  • recupero del verde di giardini di interesse storico;
  • fornitura di piante o arbusti;
  • riqualificazione di prati.

Costi ammessi:

  • spese per il rifacimento di impianti di irrigazione;
  • spese per la sostituzione di una siepe;
  • spese per le grandi potature;
  • spese per la fornitura di piante o arbusti;
  • spese di riqualificazione di prati.

Le spese devono essere sostenute dal 01/01/2018 al 31/12/2018.

Termini di presentazione: entro la presentazione della dichiarazione dei redditi.

Riferimento di legge: L. 205/2017 art. 1 commi 12-14Scadenza: 31-12-2018Note scadenza: Domanda entro dichiarazione redditiDocumenti allegati (registrati per vederli): Info L. 205_2017, art. 1, commi 12-14 bonus verde.zip articolo+1+comma+3+legge+bilancio+2018.zip

Torna alle agevolazioni

iso 9001World Certification Services Ltd - ISO 9001fondo professioniFondo Paritetico Interprofessionale NazionaleL'avviso 02/18 finanzia la partecipazione ad attività formative a catalogo accreditate per un importo complessivo di € 1.000.000,00 (unmilione/00). Ogni Studio/Azienda può partecipare a più di un’attività formativa individuale a catalogo, per un contributo pari all’ 80% dell’imponibile I.V.A. di ogni singola iniziativa, fino ad un valore complessivo massimo di € 1.500,00 (millecinquecento/00) di contributo.questioQuestio 2016baqBollino blu per le imprese che fanno alternanza scuola lavoro